News

NY Fashion Week: Prada per le donne, TicWatch per gli uomini

In quel di New York si è recentemente svolta la Spring / Summer 2020 Fashion Art Show in quella che viene conosciuta come la New York Fashion Week.

Ovviamente, come sempre in queste occasioni, ad attendere l’evento erano presenti dozzine di stilisti di fama internazionale. Uno di questi è Todd Hessert che si è fatto notare per la collezione a tema “Quantum X” (Quantum Mechanics).

Adesso vi chiederete, perché ne stiamo parlando qui su MobvoiToday? Beh molto semplicemente perché lo stilista ha deciso di equipaggiare i propri modelli con un set di TicPods Free Smart Headphones e TicWatch S2/E2.

L’obiettivo di Todd Hessert era infatti quello di unire la moda alla tecnologia per cambiare la concezione delle persone su cosa è “fashion”. Dopo il consenso ricevuto all’evento, sembrerebbe esserci riuscito.

Hessert ha chiaramente una visione molto tech-friendly della moda, una scelta che molti appassionati di tecnologia come noi sosteniamo.

Tornando agli smartwatch in sé, come dicevamo precedentemente lo stilista ha utilizzato due dispositivi che conosciamo molto bene, il TicWatch S2 ed il TicWatch E2.

Il TicWatch S2 è uno degli ultimi wearable del brand ad arrivare sul mercato. Lo smartwatch equipaggia un moderno processore prodotto da Snapdragon Wear dalle prestazioni migliori e consumi minori, coadiuvato da 512MB di RAM e 4GB di memoria interna. Lo schermo è ovviamente un ottimo AMOLED da 1,39 pollici con risoluzione 400×400. Altre feature includono WiFi b/g/n, Bluetooth 4.1 e una batteria da 415.

TicWatch New York Fashion Week

Ma il dato forse più interessante è la certificazione militare che garantisce un utilizzo in acqua fino a 5ATM e a temperature che variano dai -20 ai 55 gradi centigradi.

Passando invece al TicWatch E2, questo si distingue maggiormente per il design più semplice ed elegante. Mentre lato hardware troviamo lo stesso processore Qualcomm Snapdragon Wear, 512MB di RAM 4GB di memoria interna e batteria da 415mAh.

Abbiamo inoltre lo stesso pannello OLED da 1,39 pollici con risoluzione 400×400, Bluetooth 4.1, WiFi e molto altro. Infine, non manca l’impermeabilità IP68 e GPS integrato per il tracking dei tragitti percorsi.

In conclusione possiamo soltanto dire che gli smartwatch sembrano essere entrati sempre più nel mondo della moda anche grazie a stilisti come Todd Hessert. Che sia una ulteriore spinta per la crescita di un industria ancora alla sua infanzia? Noi ovviamente speriamo di si!

Fonte

RIMANI INFORMATO SU TUTTO IL MONDO MOBVOI

Non preoccuparti, non SPAMMIAMO! :-)

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Login/Register access is temporary disabled